Serie A - De Laurentiis-Pocho "Fai il napoletano..."

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Serie A - De Laurentiis-Pocho "Fai il napoletano..."

Messaggio  Outsider96 il Gio Ago 04, 2011 8:49 pm


Ho parlato con il procuratore di Lavezzi, gli ho detto che voglio portare il giocatore per un giorno in barca a Capri, devo fargli il lavaggio del cervello perché quest'anno non si deve sbagliare. Ora serve cercare di inglobare Lavezzi, fargli capire che se vuole restare nel Napoli non deve più comportarsi da argentino ma da napoletano, deve assumersi le sue responsabilità, allenarsi bene, non chiederci di andare via, come ha fatto due settimane prima della scorsa pausa natalizia, ed evitare di farsi espellere in certe circostanze". Cosi' il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nel corso della conferenza stampa che introduce alla prima amichevole al San Paolo, contro il Penarol, ha catechizzato Lavezzi: "Farò questo discorso a tutti non solo al Pocho. Serve sangue freddo e controllo, altrimenti si creano problemi alla squadra e quindi a tutti, anche ai tifosi",

MANTENERE LA CHAMPIONS – Ma a quello obiettivo potrà puntare il Napoli la prossima stagione? "E' un po' presto per parlare di obiettivi, ma sappiamo che ripetersi sara' difficile. Posso dire, sbilanciandomi, che possiamo arrivare quarti: Milan e Lazio sono forti, la Juve si è rafforzata, l'Inter ha invece l'incognita del nuovo allenatore. Se lasciano lavorare Gasperini, in due anni può fare benissimo. Altrimenti, ne potremmo approfittare. Le nostre prossime partite amichevoli serviranno per mettere le cose a punto e arrivare ben carichi e perfetti al campionato - dice De Laurentiis - però questo Napoli mi soddisfa. Lucarelli ad esempio ci potrà essere estremamente utile, in campionato e Champions. Ha tanta voglia, deve però ritrovare il peso forma. E comunque, più in generale, c'è sempre la finestra di mercato di gennaio per adottare accorgimenti. Dei nuovi mi piace molto Fernandez e anche Santana mi ha fatto una buonissima impresione".

SCIOPERO GIOCATORI? SAREI CONTENTO – Prima di congedarsi dai microfoni il patron azzurro si concede un affondo sulla Lega e sui problemi del sistema calcio: “Abbiamo subito una rapina da Mediapartner che ha venduto per pochi spiccioli i diritti tv per l'estero. Ora vedremo se i miei colleghi presidenti sanno organizzare un'agenzia per vendere meglio questi diritti, ma temo di no, anche perché abbiamo un presidente assente. Io aprirei succursali della Lega all'estero, per coprire i territori più appetibili. La questione dei diritti d'immagine? E' dovuta solo ad ignoranza. Perché dovrei farmi ricattare da due grandi compagnie, Nike e Adidas, che comandano nel mondo del calcio? I loro contratti sono vessatori. La Lega dovrebbe farli smettere. Sarei la persona più felice del mondo se il campionato slittasse per il contratto dei giocatori. Si dovrebbe cominciare a metà settembre ed abolire la pausa natalizia".
Italpress


Outsider96

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 20
Località : Dal magico paese del solevante

Vedere il profilo dell'utente http://aboutworld.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum